geometra sardegna
Documenti da allegare alla dichiarazione di successione:

Guide su YOUTUBE

Accedi al mio Canale Youtube

Troverai guide, esempi pratici su svariati argomenti che vengono affrontati su queste pagine!

ultime notizie

servizi online successione
Quando si presenta una dichiarazione di successione, oltre al famoso modello 4 andranno allegati ulteriori documenti quali visure catastali, autocertificazioni ecc. Vediamo nel dettaglio quali sono questi documenti e quante copie vanno allegate.

SUCCESSIONE EXPRESS!
compilazione modulistica per successione e voltura catastale
scopri il servizio!

SUCCESSIONE IN TEMPO REALE!
compilazione modulistica per successione e voltura catastale in tempo reale
scopri il nuovo servizio per il 2014!

DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLA DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE

HOME PAGE
CHI SIAMO
COSA OFFRIAMO

Link interessanti

il catasto?..roba da geometri
guadagna affittando il tetto
notizie interessanti
grazie di cuore!!
ti servono le visure catastali?
fabbricati mai dichiarati
sanzioni per le case fantasma (new)
diario di bordo

Servizi attivi
Servizi successione

compilazione modulistica
compilazione voltura catasto
richiedi le visure catastali

affidamento incarico successione

Guida eredità

presentazione
disciplina delle successioni
accettazione eredità parte 1
accettazione eredità parte 2
la rappresentazione e accrescimento
banca e assicurazione
cosa fare per ereditare un veicolo
imposte e agevolazioni
imposta di successione e franchigia
imposte ipotecaria e catastale
modulistica per successione
agevolazione prima casa
debiti e passività del de cuius
uffici competenti
allegati alla successione
tipi di dichiarazione
moltiplicatori catastali
codici uffici agenzia entrate
codici tributi per successione

i diritti dei figli
i diritti degli ascendenti
i diritti dei fratelli
i diritti del coniuge parte 1
i diritti del coniuge parte 2

quote eredità spettanti per legge

L' attivo ereditario

Il testamento

il testamento
cos' è il testamento
testamento olografo
testamento pubblico
testamento segreto
se muore il testatore
cosa si può disporre
chi può fare testamento
chi può ricevere col testamento
riserva a favore del coniuge
riserva a favore dei figli
cos' è il legato
successione: obbligo del notaio?

Esempi pratici

Impariamo a compilare la modulistica per successione. di seguito trovate un esempio pratico che vi aiuta a capire come compilare la modulistica, dal modello 4 al modello f23

1) prima di iniziare

prima di iniziare

2) calcolare l' asse ereditario

come calcolare l' asse ereditario

3) modello 4 (esempio)

compilare il modello 4
compilare il frontespizio modello 4
compilare albero genealogico
compilare quadro A (eredi)
compilare quadro B (attivo)
compilare quadro B2 (titoli, azioni)
compilare quadro B3 (aziende)
compilare quadro B4 (altri beni)
compilare quadro B5 (beni venduti)
compilare quadro C (donazioni)
compilare quadro D (passività)
parte riservata all' ufficio

4) calcolo delle imposte

calcolo delle imposte successione
compilare modello f23 successione
prospetto liquidazione

5) allegati al modello 4

cosa allegare al modello 4
dichiarazione sost. cert. morte
stato di famiglia de cuius
stato di famiglia eredi
visure catastali
dichiarazione sostitutiva atto notorio
modello f23
prospetto di liquidazione
richiesta agevolazione prima casa
certificato destinazione urbanistica
copia testamento pubblicato


presentare la successione

Voltura catastale

dopo aver registrato la dichiarazione di successione è necessario aggiornare la ditta in catasto. vediamo con degli esempi pratici come si fà

esempio 1: voltura cartacea

presentare la voltura catastale
voltura catasto terreni parte 1
voltura catasto terreni parte 2
voltura catasto terreni parte 3


esempio 2: software voltura

installare il software voltura 1.0
installare il software voltura 1.1

voltura 1.1 parte 1
voltura 1.1 parte 2
voltura 1.1 parte 3
voltura 1.1 parte 4

Successione tardiva

presentazione tardiva successione

MINI GUIDE

Esiste una mini guida per ogni dichiarazione di successione. Come compilare la dichiarazione di successione attraverso gli esempi.

Presentazione

guida alla successione

servizio online successione e voltura

DOCUMENTI DA ALLEGARE ALLA DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE

Di Pino Caddeo (geometra libero professionista si occupa di pratiche di successione ereditaria e volture catastali in tutta Italia) Per maggiori info vedi: servizio successioni eredi.

successione express 2014

Il nuovo servizio che ti aiuta nella compilazione della dichiarazione di successione e voltura catastale.

scopri il servizio
Chiedi info al geometra
Pino Caddeo


 

 

 

 

 

 

 

 

 

Abbiamo compilato il modello 4, abbiamo compilato il modello f23 con gli importi delle varie imposte da versare e abbiamo anche predisposto il prospetto di liquidazione. Gran parte del lavoro è fatto ma non abiamo ancora finito. La dichiarazione di successione va accompagnata da una serie di documentazione. Di seguito vedremo quali sono i documenti che dovremo produrre.

Quando dobbiamo presentare una dichiarazione di successione, oltre al modello 4 c è tutta una serie di documenti da allegare. Alcuni vanno sempre allegati, mentre altri solamente in alcuni casi specifici. Generalmente dipende se trattasi di una successione per testamento o per legge, oppure se vi sono conti correnti, libretti di risparmio, testamento ecc. A seconda dei casi dovremmo quindi produrre più o meno documentazione.

Andiamo a vedere nel dettaglio da quali documenti è o potrebbe essere costituita una dichiarazione di successione. Alcuni uffici richiedono i documenti da loro rilasciati ad esempio per il prospetto di liquidazione per cui è sempre consigliabile chiedere presso l' agenzia delle entrate dove si andrà a presentare la successione. Il modello 4 invece è lo stesso per tutti gli uffici per cui eventualmente potete scaricarlo anche da questa pagina.

- modello 4 (scarica modello)

Il modello 4 è il documento principale della dichiarazione. Su tale modello vanno inseriti tutti i dati relativi al de cuius, agli eredi. Vanno inseriti anche i vari immobili che rientrano in successione con tutti i loro valori, in modo che poi si arrivi ad avere un valore globale (asse ereditario).

Il modello 4 va presentato in un numero di copie che può variare a seconda dei casi. Alcune copie serviranno per essere consevate o trasmesse agli uffici competenti dall' agenzia delle entrate. Molto semplicemente diciamo che il numero delle copie dipende da quanti comuni e provincie sono interessate dalla dichiarazione di successione, nonchè se ci siano o meno degli istituti finanziari che richiedano la dichiarazione per sbloccare ad esempio dei soldi facenti parte dell' asse ereditrio. L' agenzia delle entrate è tenuta ad inviare copia della dichiarazione al comune o ai comuni in cui ricadono gli immobili presenti nella dichiarazione di successione.

Quindi ricapitolando una copia servirà all' agenzia delle entrate per archiviarla presso i loro uffici, (alcuni uffici potrebbero richiedere anche una copia in più) un' altra copia verrà inviata a ciascun comune che viene menzionato in successione, una o più copie verranno rilasciate al dichiarante che presenta la dichiarazione per essere poi utilizzate per la voltura in catasto che ricordo va presentata entro 30 giorni dalla data di registrazione della dichiarazione di successione.

Per ogni catasto interessato dalla domanda di voltura ci servirà una copia della dichiarazione rilasciata in originale dall' agenzia delle entrate.

A volte però quando all' interno della dichiarazione ricadono dei conti correnti, libretti postali ecc. l' istituto finanziario per poter ritirare il denaro ci chiede una copia della dichiarazione rilasciata dall' agenzia delle entrate. Ecco quindi che dobbiamo procurarci una o più copie per poter compiere questa operazione. Alcune banche, soprattutto quando gli importi sono esigui richiedono una semplice fotocopia dell' originale rilasciato dall' agenzia delle entrate.

Ricapitolando:

1 - una copia per archivio all' agenzia delle entrate;

2 - una copia dovrà essere trasmessa ad ogni comune che compare in dichiarazione;

3 - una copia per ogni ufficio catastale. Ad ogni provincia corrisponde un ufficio catastale.

4 - eventuali copie richieste dagli istituti finanziari per poter ritirare il denaro caduto in successione. Per ogni banca/ufficio postale va prevista una copia di dichiarazione di successione. In alcuni casi la banca/ufficio postale potrebbe non richiedere la loro copia specifica, ma una semplice fotocopia. A tal proposito è necessario accertarsi chiedendo direttamente agli istituti finanziari se vogliano o meno la loro copia di dichiarazione di successione.

Facciamo alcuni esempi

Supponiamo che in successione ricada una casa e un terreno nel comune di Borore (NU). In base a quanto detto sopra ci serviranno minimo 3 copie come sotto elencate:

- copia per l' agenzia delle entrate

- copia per il comune di Borore-

- copia da allegare alla domanda di voltura catastale in catasto

Ovviamente come detto sopra il numero potrebbe cambiare a seconda che ci siano dei soldi da risquotere in quanto generalmente le banche o gli uffici postali richiedono copia originale del modello 4. Quindi in questo caso informatevi prima presso la banca o le poste per sapere se vogliano o meno la copia del modello 4.

Facendo riferimento sempre all' esempio su citato supponiamo che oltre al comune di Borore (NU) ci fossero dei beni ricadenti in successione nel comune confinante di Birori (NU) quindi stessa provincia. In questo caso sarebbe necessaria una copia in più da trasmettere al comune di Birori quindi minimo 4 copie.

Facendo sempre riferimento all' esempio precedente supponiamo che invece che il comune di Birori (NU) fosse interessato il comune di Abbasanta (OR) quindi diversa provincia secondo voi quante copie sarebbero necessarie? Ne servirà una in più rispetto all' esempio precedente in quanto in questo caso ci saranno due volture in due diverse agenzie del territorio (Nuoro e Oristano). Bene spero che abbiate capito più o meno in base a cosa vengono stampate le copie del modello 4. Continuamo ora con l' altra documentazione necessaria.

- certificato di morte (dal 1° gennaio 2012 solo autocertificazione)

Dal primo gennaio 2012 non può più essere accettato il certificato rilasciato dal comune. L' agenzia delle entrate accetterà esclusivamente una dichiarazione sostitutiva del certificato di morte compilato dunque direttamente dall' interessato. Allegare documento identità del dichiarante.

- certificato di stato di famiglia (dal 1 gennaio 2012 solo autocertificazione)

Anche in questo caso vale lo stesso discorso del certificato di morte. Si dovrà obbligatoriamente presentare un' autocertificazione di stato di famiglia accompagnata da documento d' identità.

- visure catastali (dal 1 gennaio 2012 le visure catastali si possono autocertificare)

La successione va accompagnata sempre dalle visure catastali relative agli immobili caduti in successione. Anche per le visure catastali vale il discorso fatto in precedenza. In teoria gli uffici dell' agenzia delle entrate dovrebbero richiedere sempre le autocertificazioni dei dati catastali. Alcuni uffici a tutt' oggi accettano ancora le visure catastali.

- certificato di destinazione urbanistica (per i terreni)

E' consigliabile allegare anche un certificato di destinazione urbanistica per i terreni in quanto può essere utile per la valutazione del caso da parte dell' ufficio delle entrate. In alcuni casi l' agenzia delle entrate non richiede tali documenti. Il certificato di destinazione urbanistica serve all' agenzia delle entrate per capire se effettivamente trattasi di un terreno agricolo o di area edificabile.

Capita sovente infatti che benchè un terreno risulti catastalmente come terreno agricolo (seminativo/pascolo ecc), in realtà non lo sia più. Ad esempio quel determinato terreno potrebbe essere in realtà un' area edificabile. La differenza sta nel fatto che un terreno agricolo generalmente ha un valore inferiore rispetto ad un' area edificabile.

Dal certificato urbanistico appunto l' agenzia riesce a capire se quel determinato bene possa essere effettivamente un' area edificabile, quindi con maggior valore e quindi con valori d' imposta maggiore.

Nel caso di area edificabile quindi fate attenzione a non calcolare i valori col solito procedimento analitico reddito dominicale x rivautazione 25% x 90, in quanto molto probabilmente andreste ad inserire un valore inferiore rispetto a quello reale. E inserendo un valore inferiore potreste essere soggetti all' accertamento valore da parte dell' agenzia.

Per l' area edificabile dunque sarà necessario calcolare un valore di mercato più o meno congruo. Il valore sarà dunque calcolato moltiplicando la superficie dell' area x il suo valore a mq. Se non sapete i valori a mq. della vostra area edificabile potete anche chiedere presso il vostro comune i valori medi determinati dal comune stesso ai fini del pagamento dell' imposta ici/imu.

successione express 2014

Il nuovo servizio che ti aiuta nella compilazione della dichiarazione di successione e voltura catastale.

scopri il servizio
Chiedi info al geometra
Pino Caddeo


 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sei alle prese con una dichiarazione di successione? Il geometra Pino Caddeo ti propone due alternative! Fai clik qui sopra per scoprirle!!

- attestazione del versamento delle imposte (mod. F23) (scarica modello)

copia della ricevuta di versamento del modello F23 con cui sono state versate le imposte dovute.

- prospetto di liquidazione

In pratica è un riassunto delle varie imposte pagate. E' un modello riassuntivo delle imposte in autoliquidazione versate. Il prospetto di autoliquidazione può essere diverso a seconda dell' agenzia delle entrate nella quale si deposita la dichiarazine di successione.

- testamento

Nel caso vi sia un testamento la dichiarazione va integrata anche con una copia originale o autenticata di tale documento.

- richiesta agevolazione per prima casa

Nel caso vi siano i requisiti per richiedere l' agevolazione della prima casa va allegata anche una richiesta di agevolazione con dichiarazione sostitutiva.

se vi sono conti correnti, azioni, titoli ecc

quando oltre ai beni immobili in successione ricadono anche dei conti correnti, libretti di risparmio, titoli ecc bisogna allegare anche i certificati di consistenza patrimoniale rilasciati dagli istituti finanziari interessati. Per avere tali certificati occorre rivolgersi e chiedere informazioni agli istituti finanziari.

Quindi abbiamo visto che tipo di documentazione potrebbe essere necessario allegare. Un documento che va sempre allegato è la dichiarazione sostitutiva del certificato di morte. Trattasi di una dichiarazione che farà il dichiarante firmatario della dichiarazione di successione.

Per vedere come compilare la dichiarazione sostitutiva del certificato di morte fai clik sul link "continua" che vedi più sotto.

Naturalmente i documenti da allegare dipendono anche dalle circostanze ossia non sempre vanno presentati gli stessi. Ad esempio nel caso di successione per legge ove non vi è testamento naturalmente questo allegato non sarà presente, oppure se non vi è nessuno che gode delle agevolazioni prima casa anche la richiesta relativa non sarà presente. Di seguito vediamo un elenco ipotetico di allegati da presnetare a seconda dei casi:

1) Autocertificazione del certificato di morte;

2) Autocertificazione dello stato di famiglia del de cuius;

3) Autocertificazione dello stato di famiglia degli eredi;

4) Modello F23 quietanzato;

5) Prospetto di autoliquidazione delle imposte ipotecarie, catastali, di bollo e della tassa ipotecaria;

6) Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà attestante il possesso dei requisiti oggettivi e soggettivi per la richiesta dell’applicazione dell’agevolazione prima casa;

7) Richiesta agevolazione fiscale per il portatore di handicap grave;

8) Provvedimento di autorizzazione rilasciato dal Giudice Tutelare ad accettare o rinunciare all'eredità devoluta al minore;

8) Inventario dell’eredità redatto da un notaio;

9) Verbale di apertura della cassetta di sicurezza redatto dal notaio;

10) Certificato di destinazione urbanistica;

11) Copia autentica del verbale di pubblicazione del testamento olografo o segreto;

12) Copia autentica del testamento pubblico;

13) Ricevute spese mediche;

14) Fattura spese funebri;

15) Estratto notarile delle scritture contabili obbligatorie per i debiti inerenti all’esercizio di impresa;

16) Estratto notarile delle scritture contabili obbligatorie del trattario o del prenditore, per i debiti cambiari;

17) Attestazione rilasciata dall’amministrazione creditrice, o copia autentica della quietanza del pagamento avvenuto dopo l’apertura della successione, per i debiti verso la pubblica amministrazione;

18) Attestazione rilasciata dall’ispettorato del lavoro provinciale per i debiti verso i dipendenti;

19) Documentazione rilasciata dall’Istituto di Credito comprovante l’esistenza di conti correnti, fondi comuni di investimento, ecc.;

20) Documentazione rilasciata dalle Poste comprovante l’esistenza di Libretti Postali;

21) Certificazioni che attestino in capo al soggetto i requisiti soggettivi per la richiesta di riduzioni, esenzioni, agevolazioni.

torna indietro - continua

Ti piacerebbe avere una guida che ti spiega come compilare tutta la modulistica per successione e voltura catastale in formato video? Che comprende anche un foglio elettronico che ti fa tutti i calcoli dei valori da inserire in successione e le imposte da pagare? Clik qui sopra

Se la pagina ti è piaciuta ed è risultata di tuo gradimento ti chiederei un piccolo favore, ossia fare click sul pulsante +1 di google che vedi più sotto. Inoltre se lo ritieni opportuno puoi inserire un link a questa pagina sulla tua bacheca facebook....grazie!

E' nata la sezione video tutorial. Ora potete vedere i video che vi spiegano con esempi concreti come si compila la dichiarazione di successione. Per accedere alla sezione video fai clik su: sezione video tutorial

Per continuare invece, nella lettura della pagina seguente, fai clik su uno dei link che vedi sotto.

torna indietro - continua

successione express 2014

Il nuovo servizio che ti aiuta nella compilazione della dichiarazione di successione e voltura catastale.

scopri il servizio
Chiedi info al geometra
Pino Caddeo


 

 

 

 

 

 

 

 

 

newsAggiungi un tuo commento...grazie!

Vuoi dire anche tu la tua? Vuoi lasciarci un commento su questa pagina? Ora puoi farlo. Lascia il tuo commento più sotto...grazie!

comments powered by Disqus

Ultimo aggiornamento: Sabato Ottobre 18, 2014 9:38

Aggiungici fra i tuoi amici

In Diretta con noi
Hai un dubbio? vuoi info gratuite sul servizio visure, successione o volture catastali? contattaci direttamente attraverso la live chat. Il servizio è gratuito! FAI CLICK SULL' IMMAGGINE CHE VEDI SOTTO!

News letter
Essere aggiornati oggi è fondamentale! Se sei interessato ad uno o tutti gli argomenti sotto elencati iscriviti alla nostra news letter, selezionando gli argomenti di tuo interesse...grazie!

Email: *
Cognome: *
Nome: *
Scegli:


Video Tutorial
Vedere è sempre meglio del solo leggere, cosi come la pratica è 100 volte meglio della sola teoria. E' nata la sezione dei video tutorial che vi fa vedere in sostanza come compilare una dichiarazione di successione. Per accedere alla sezione video tutorial fate clik su uno dei seguenti link....

ACCEDI ALL' AREA VIDEO TUTORIALS

video-tutorial-successione

video tuttorial sulla compilazione di una dichiarazione di successione

come si compila una successione

guida sulla compilazione della dichiarazione di successione

guida alla successione col foglio elettronico

Forum online
Entra nel nostro nuovo forum se vuoi postare una domanda o partecipare alle discussioni

accedi al forum

Approfondimenti

caratteristiche casa non di lusso
autocertificazione obbligatoria dal 2012
quanto costa la successione
certificato di successione europeo
diritto d' abitazione per il coniuge
niente successione sotto i 100.000 euro
aumento imposta ipotecaria e catastale
risparmiare dichiarazione successione

Risposte brevi

chi può fare la voltura catastale?

News 2013

dichiarazione successione telematica

 

News 2012

rettificare la successione si può

le domande dei lettori

tassa ipotecaria e imposta di bollo
moltiplicatori catastali e area edificabile
passività dichiarazione successione

Siti utili

la gazzetta europea
successioni in europa
fisco oggi

pinoTutti i servizi che trovi sul sito www.visurnet.com sono offerti dal geometra Pino Caddeo. Il servizio dedicato alle dichiarazioni di successione e volture catastali fa parte di questi servizi.

guida alla successione

 
L' ANGOLO DEGLI AFFITTI ESTIVI IN SARDEGNA

© 2002 - 2014 visurnet.com - Tutti i diritti riservati.
visitatori unici

geometri al tuo servizioInformazioni sul geometra Pino Caddeo

Gent. mo visitatore, permettimi di presentarmi. Mi chiamo Pino Caddeo e svolgo la libera professione del geometra. Sono nato in Germania a Wolfsburg (sede della famosa casa automobilistica tedesca Volkswagen) nel 1968, da genitori emigrati. Rientrati in Italia nel 1971 siamo stati tre anni a Cesano Boscone (MI), per poi trasferirci definitivamente in Sardegna nel 1973 nel comune di Borore (NU) dove tutt' ora risiedo. Terminate le scuole dell' obbligo nel 1983 mi sono iscritto all' istituto tecnico per geometri Sebastiano Satta di Macomer (NU), conseguendo il diploma nel 1989. Dopo circa tre anni di tirocinio nel 1992 ho conseguito l' abilitazione alla professione del geometra, ma solamente nel 1998 ho deciso di aprirmi uno studio tutto mio nel tentativo di trovare anche io la mia strada. E' una professione che non considero un lavoro ma piuttosto un piacere. Il mio campo lavorativo spazia dalla progettazione in genere, alle pratiche catastali (accatastamenti e frazionamenti). Mi occupo anche di rilievi topografici e di riconfinamenti. Da anni inoltre mi occupo di dichiarazioni di successione e relative volture catastali in tutta Italia. Sempre nel campo delle dichiarazioni di successioni e volture catastali collaboro in tutta Italia soprattutto con avvocati, periti e professionisti in genere che devono redigere questo genere di pratiche. Nel 1998 ho iniziato a creare le prime pagine internet per cercare di far conoscere la mia attività. In seguito nel 2002 ho creato il sito www.visurnet.com dove viene racchiusa tutta la mia attività. Dopo 12 anni di esperienza su internet posso dire di non essermi pentito di aver fatto quella scelta in quanto proprio grazie a internet ho potuto ampliare il mio campo lavorativo al di fuori della Sardegna. Attualmente il sito visurnet.com conta una media giornaliera di 3.500 ingressi unici al giorno. Al suo interno trovate oltre che i servizi offerti anche delle guide interessanti incentrate sul pianeta casa. Si parla di agevolazioni fiscali, quali quelle del 50% e del 65% rispettivamente sulle ristrutturazioni e risparmio energetico. Trovate anche delle guide che spiegano e vi aiutano a compilare una dichiarazione di succesisone e la relativa voltura catastale. Potete inoltre contattarmi gratuitamente nel caso abbiate dei dubbi o vogliate maggiori informazioni sui servizi offerti. Sul sito trovate anche delle sezioni tematiche informative che cercano per quanto possibile di aiutarvi ad avere le informazioni che cercate...vedi le sezioni dedicate all' imu, detrazione 36%, successioni e volture ecc. Trovi i link delle sezioni tematiche nella parte alta delle pagine.

Lo studio si trova a Borore (NU), nella meravigliosa Sardegna, in via martiri d' ungheria, 22 - cap. 08016
- p.iva.
01049200916 - C.F. CDDGPP68T02Z112I
- tel. 0785/86727 - 339/3600206
- mail: info@visurnet.com