geometra sardegna
geometra Pino Caddeo
Guide su YOUTUBE

Accedi al mio Canale Youtube

Troverai guide, esempi pratici su svariati argomenti che vengono affrontati su queste pagine!

visure catastali online

SERVIZI UTILI PER IL CITTADINO
SI VIVE ANCHE SENZA SOLDI
I SOLDI NON SONO TUTTO

CONTATTA VISURNET.COM
via Kennedy, 1 - 08016 Borore (NU)
a breve apertura dello studio a Olbia (OT)
per contatti: 0785/387704 - 339/3600206 - email
Possiamo vivere anche senza soldi! Tornare a produrre per una vita migiore

SEZIONE: UTILITY - ARGOMENTO: I SOLDI NON SONO TUTTO!

HOME PAGE
CHI SIAMO

Diario di bordo (home)

il sistema italia
La moneta del futuro (sardex)

manovra governo monti
il mondo del denaro
senza soldi per vivere
L' Italia globalizzata
il sogno proibito
il branco moderno

per saperne di più

cos' è il pil

L' essere stupido che c' è in noi
L' industria sarda e la dignità negata
perchè il potere ci vuole ignoranti

gli economisti e manager indottrinati

Politica da cambiare

Consulta rivoluzionaria in Sardegna

scandalo regioni! Qual' è il piano?

cos' è il mes?

AVVERTENZE: gli argomenti trattati andranno approfonditi dagli interessati richiedendo informazioni, presso uffici ed enti competenti. Gli argomenti trattati dovranno essere considerati esclusivamente come prime informazioni. Le informazioni sottoriportate non potranno essere prese come valide per intraprendere qualsiasi genere di azione.

RIFLESSIONE DEL GIORNO (22/12/2011)

I soldi non sono tutto!

I soldi non sono tutto! I soldi non fanno la felicità! Quante volte abbiamo sentito queste parole! Eppure oggi sembra che se non abbiamo soldi non possiamo più vivere! Abbiamo bisogno di soldi per comprare il mangiare, per comprare il telefonino, il computer, l' autovettura ecc. Qualsiasi cosa noi vogliamo dobbiamo sborsare tanti soldi. Purtroppo oggi giorno ci stiamo rendendo conto che abiamo soldi a malappena per vivere! Da quando è entrata la moneta unica europea abbiamo perso molto del potere di acquisto che un tempo avevamo. Se prima un' autovettura media costava 15 milioni delle vecchie lire oggi ne costa minimo 15.000 euro ossia 30 milioni delle vecchie lire. Non c' è dubbio che grazie a questa fantastica moneta europea oggi stiamo molto peggio. Ci hanno detto che se non fossimo entrati nella moneta unica europea oggi l' Italia non esisterebbe più! Tutte supposizioni comunque. Di sicuro c' è che 15 anni fà stavamo meglio! L' altro giorno parlavo con un amico. Le ho avanzato una mia teoria, ossia che gli stati che hanno moneta sovrana in tempi di crisi potrebbero stampare moneta per metterle in circolazione. Lui mi fà ma se si stampa troppa moneta poi si crea l' inflazione! L' inflazioneeee....aiutoooo! Questa è una cosa che ci hanno messo in testa secondo me!

Un' economia senza soldi

Proviamo un attimino ad immagginare un' economia senza soldi? E' possibbile oggi produrre senza soldi? Oggi giorno produrre senza soldi è impossibile in quanto siamo legati al petrolio e alle macchine per muoverci. Analizziamo ad esempio cosa servirebbe per produrre del grano.

Attualmente per produrre grano abbiamo bisogno delle sementi, del trattore per la sistemazione del terreno, della mandopera e della mietitrebbia nonchè sperare in una buona annata agraria. settant' anni fà avvremmo avuto bisogno di manodopera e forza animale. Quindi possiamo dire che produrre il grano senza soldi attualmente è impossibile. Analizziamo più nel dettaglio la cosa.

Analizziamo le voci

manodopera

sementi

mezzi meccanici

Di queste 3 voci quella che crea dipendenza è la voce dei mezzi meccanici. Infatti i mezzi meccanici sono complessi e si muovono grazie al combustibile. Per produrre manodopera infatti non c' è problema, le sementi possono essere ricavate dal raccolto mentre i mezzi meccanici ci creano qualche problema. Settant' anni fà questa dipendenza non c' era in quanto i mezzi meccanici erano sostituiti dai buoi o dai cavalli che tiravano l' aratro. Si lavorava di più ma si era più liberi! Cosa significa questo? Significa semplicemente che oggi anche se volessimo produrre del grano senza soldi sarebbe impossibile in quanto la forza animale non esiste più. Il grano oggi arriva da tutto il mondo e viene prodotto dalle multinazionali. Questo vuol dire che se qualcuno decidesse di affamarci potrebbe farlo in quanto noi non siamo più in grado di produrre nulla neanche per il nostro sostentamento. Non solo non siamo in grado di produrre senza soldi ma addirittura stiamo riducendo anche la produzione delle varie colture. Ad esempio molto del grano che utilizziamo in Italia arriva dalle più disparate parti del mondo.

Ricominciamo a produrre

Anche se non è possibile produrre senza soldi, sarebbe almeno opportuno ricominciare a produrre con i mezzi che abbiamo. A quel che ne capisco io in Italia l' agricoltura è in netto calo. Sempre facendo l' esempio del grano sappiamo che circa il 40/36% arriva da paesi stranieri a prezzi concorrenziali. Ma cosa sappiamo del grano che arriva dall' estero? Abbiamo sentito in televisione del grano contaminato provveniente da chissà quale paese estero. Possibile che l' Italia non riesca a produrre il grano per noi italiani? I problemi probabilmente stanno nei costi. Infatti il grano estero arriva in Italia a prezzi inferiori. Questa è la globalizzazione. E siamo sempre al solito discorso l' interesse per i soldi è più forte di qualsiasi altra cosa. Una nazione che ha il settore primario ai minimi termini è una nazione destinata a dipendere dalle altre potenze e non in grado di essere autonoma. Ecco perchè l' Italia dovrebbe riprendere in mano il settoro agricolo e rilanciarlo nella maniera adeguata.

 


 
L' ANGOLO DEGLI AFFITTI ESTIVI IN SARDEGNA

© 2002 - 2022 visurnet.com - Tutti i diritti riservati.
visitatori unici

geometri al tuo servizioInformazioni sul geometra Pino Caddeo

Gent. mo visitatore, permettimi di presentarmi. Mi chiamo Pino Caddeo e svolgo la libera professione del geometra. Sono nato in Germania a Wolfsburg (sede della famosa casa automobilistica tedesca Volkswagen) nel 1968, da genitori emigrati. Rientrati in Italia nel 1971 siamo stati tre anni a Cesano Boscone (MI), per poi trasferirci definitivamente in Sardegna nel 1973 nel comune di Borore (NU) dove tutt' ora risiedo. Terminate le scuole dell' obbligo nel 1983 mi sono iscritto all' istituto tecnico per geometri Sebastiano Satta di Macomer (NU), conseguendo il diploma nel 1989. Dopo circa tre anni di tirocinio nel 1992 ho conseguito l' abilitazione alla professione del geometra, ma solamente nel 1998 ho deciso di aprirmi uno studio tutto mio nel tentativo di trovare anche io la mia strada. E' una professione che non considero un lavoro ma piuttosto un piacere. Il mio campo lavorativo spazia dalla progettazione in genere, alle pratiche catastali (accatastamenti e frazionamenti). Mi occupo anche di rilievi topografici e di riconfinamenti. Da anni inoltre mi occupo di dichiarazioni di successione e relative volture catastali in tutta Italia. Sempre nel campo delle dichiarazioni di successioni e volture catastali collaboro in tutta Italia soprattutto con avvocati, periti e professionisti in genere che devono redigere questo genere di pratiche. Nel 1998 ho iniziato a creare le prime pagine internet per cercare di far conoscere la mia attività. In seguito nel 2002 ho creato il sito www.visurnet.com dove viene racchiusa tutta la mia attività. Dopo 12 anni di esperienza su internet posso dire di non essermi pentito di aver fatto quella scelta in quanto proprio grazie a internet ho potuto ampliare il mio campo lavorativo al di fuori della Sardegna. Attualmente il sito visurnet.com conta una media giornaliera di 3.500 ingressi unici al giorno. Al suo interno trovate oltre che i servizi offerti anche delle guide interessanti incentrate sul pianeta casa. Si parla di agevolazioni fiscali, quali quelle del 36% e del 65% rispettivamente sulle ristrutturazioni e risparmio energetico. Trovate anche delle guide che spiegano e vi aiutano a compilare una dichiarazione di successione e la relativa voltura catastale. Potete inoltre contattarmi gratuitamente nel caso abbiate dei dubbi o vogliate maggiori informazioni sui servizi offerti. Sul sito trovate anche delle sezioni tematiche informative che cercano per quanto possibile di aiutarvi ad avere le informazioni che cercate...vedi le sezioni dedicate all' imu, detrazione 36%, successioni e volture ecc. Trovi i link delle sezioni tematiche nella parte alta delle pagine.

Lo studio si trova a Borore (NU), nella meravigliosa Sardegna, in via Kennedy, 1 - cap. 08016
- p.iva.
01049200916 - C.F. CDDGPP68T02Z112I
- tel. 0785/387704 - 339/3600206
- mail: info@visurnet.com

 

cerchi un geometra? realizziamo siti internet